Passaggio a moto comoda....

il bar del V60...

Re: Passaggio a moto comoda....

Messaggioda Ivax » venerdì 2 settembre 2022, 10:53

andrei di caponord quasi sicuro. già solo da ferma si capisce che è una moto ottima.
ma... come detto da Aleevo oltre a mancare i ricambi, si inizia ad aver una moto che con 20anni sulle spalle avrà sempre + manutenzione e se non si trova un pezzo son c@@@i
la mia tuono old alla fine l'ho cambiata proprio per quello.

la CN1200 sarebbe forse la vera moto che cerco (motorone e guidabilità) ma leggo di un sacco di rogne!

credo andrò verso il vstrom seconda serie.
cerco qualcosa che posso poi fare ASI, quindi si..moto 20enni ma quel motore 650 è lo stesso dal 1998 in pratica.

transalp troppo fermo?
Immagine

Sempre e comunque CAZZA LA RANDA!!
Avatar utente
Ivax
ZonaRossa
ZonaRossa
 
Messaggi: 8062
Iscritto il: mercoledì 16 dicembre 2009, 23:55
Località: Piemonte
Regione: Piemonte
Provincia: TORINO - TO
Moto: my 19 - Tuono V4 1100 RR

Feedback: 18 (100%)

Re: Passaggio a moto comoda....

Messaggioda pole » venerdì 2 settembre 2022, 20:11

Secondo me, vuoi la botte piena e la moglie briaa. ... Se la vuoi ventennale, il settore ricambi è quello che è, ogni anno sempre peggio, per tutte le marche purtroppo.
Avatar utente
pole
10500 rpm
10500 rpm
 
Messaggi: 4622
Iscritto il: venerdì 17 ottobre 2014, 17:26
Località: Toscana- Lucca
Regione: Toscana
Provincia: LUCCA - LU
Moto: my 01 - RSV MILLE

Feedback: 1 (100%)

Re: Passaggio a moto comoda....

Messaggioda Giak83 » domenica 25 settembre 2022, 16:12

Ma invece un varadero 1000 con qualche miglioramento alle sospensioni che ne dite?alla fine è un mulo magari con sospensioni migliorate può essere un buon mezzo....e si prende a cifre non folli...
Giak83
5500 rpm
5500 rpm
 
Messaggi: 641
Iscritto il: domenica 2 luglio 2017, 14:18
Regione: Lazio
Provincia: ROMA - RM
Moto: my 05 - RSV R 1000

Feedback: 0 (0%)

Re: Passaggio a moto comoda....

Messaggioda Fastandfreddy » domenica 25 settembre 2022, 16:47

Il Varadero ho avuto la possibilità di guidarlo più di una volta.
Molto pesante, consuma tanto, penso ci sia veramente tanto di meglio oltr a quella moto.
Un mulo però il mio compagno di gite l’ho dovuto portare a casa io perché era rimasto in panne per lo statore bruciato per colpa del regolatore di tensione e gli aveva pure fritto mezzo cruscotto.
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Non metterò mai la testa a posto! Sempre dentro un casco e sopra ad una moto]
Avatar utente
Fastandfreddy
8000 rpm
8000 rpm
 
Messaggi: 1928
Iscritto il: martedì 28 maggio 2019, 1:16
Località: Romagna
Regione: Emilia Romagna
Provincia: RAVENNA - RA
Moto: my 19 - Tuono V4 1100 Factory

Feedback: 1 (100%)

Re: Passaggio a moto comoda....

Messaggioda Giak83 » domenica 25 settembre 2022, 17:18

Fastandfreddy ha scritto:Il Varadero ho avuto la possibilità di guidarlo più di una volta.
Molto pesante, consuma tanto, penso ci sia veramente tanto di meglio oltr a quella moto.
Un mulo però il mio compagno di gite l’ho dovuto portare a casa io perché era rimasto in panne per lo statore bruciato per colpa del regolatore di tensione e gli aveva pure fritto mezzo cruscotto.

Alla faccia dell'affidabilità delle giapponesi....
Giak83
5500 rpm
5500 rpm
 
Messaggi: 641
Iscritto il: domenica 2 luglio 2017, 14:18
Regione: Lazio
Provincia: ROMA - RM
Moto: my 05 - RSV R 1000

Feedback: 0 (0%)

Re: Passaggio a moto comoda....

Messaggioda Matte » domenica 25 settembre 2022, 19:18

Vabbè, anche quelle si guastano, mica sono esenti da difetti, si tratta di capire semmai l'incidenza sul totale ;-)
Paolo
Tira più un V60 che una coppia di buoi
Avatar utente
Matte
Mod
Mod
 
Messaggi: 36132
Iscritto il: venerdì 22 luglio 2005, 12:24
Località: Pisa
Regione: Toscana
Provincia: PISA - PI
Moto: my 01 - RSV MILLE

Feedback: 1 (100%)

Re: Passaggio a moto comoda....

Messaggioda Giak83 » domenica 25 settembre 2022, 19:34

Io ho avuto poche moto....di giappo solo honda e quella che mi è rimasta nel cuore un cbr 1000 2005....statore cambiato a 19ml chilometri come richiamo della casa....in 50ml chilometri mai un problema considerando che i tagliandi li facevo io....praticamente tenuta 5 anni fatti solo cambi olio e pasticche freno....girava come un orologio
Giak83
5500 rpm
5500 rpm
 
Messaggi: 641
Iscritto il: domenica 2 luglio 2017, 14:18
Regione: Lazio
Provincia: ROMA - RM
Moto: my 05 - RSV R 1000

Feedback: 0 (0%)

Re: Passaggio a moto comoda....

Messaggioda pole » lunedì 26 settembre 2022, 11:41

Giak83 ha scritto:Io ho avuto poche moto....di giappo solo honda e quella che mi è rimasta nel cuore un cbr 1000 2005....statore cambiato a 19ml chilometri come richiamo della casa....in 50ml chilometri mai un problema considerando che i tagliandi li facevo io....praticamente tenuta 5 anni fatti solo cambi olio e pasticche freno....girava come un orologio



Anche a me Honda mi ha preso il cuore :-) ...
Avatar utente
pole
10500 rpm
10500 rpm
 
Messaggi: 4622
Iscritto il: venerdì 17 ottobre 2014, 17:26
Località: Toscana- Lucca
Regione: Toscana
Provincia: LUCCA - LU
Moto: my 01 - RSV MILLE

Feedback: 1 (100%)

Re: Passaggio a moto comoda....

Messaggioda Andrea89 » lunedì 26 settembre 2022, 20:40

Giak83 ha scritto:Dopo anni di moto sportive mi sta cominciando a venir voglia di qualcosa di più comodo senza sacrificare il divertimento tra le curve....le mie preferite sono caponord 1200 multistrada 1200s ktm 1090 adv bmw s 1000xr(anche se un po fuori budget).
Qualcuno che ha esperienza con queste moto che mi sa consigliare e raccontare le proprie sensazioni con queste moto?

Beh io ti posso dire , anche se faccio poco testo , ho sempre avuto moto sportive , l’ultima una panigalina , poi causa ex ,che non ne voleva sapere di girare ancora con una panigale , ho preso un multi 1260s … bel motore , moto tenuta un anno e venduta due mesi fa … ci ho girato 3 volte , poi non ne ho più voluto sapere … sei comodo certo , ma ero troppo abituato a stare su una moto sportiva , che non ne volevo sapere di quella … e per fortuna che ora ho trovato la rsv4 !! Non la cambierei con altro !! Forse solo con una tuono …
#bearace
Avatar utente
Andrea89
1000 rpm
1000 rpm
 
Messaggi: 72
Iscritto il: domenica 21 agosto 2022, 10:51
Regione: Emilia Romagna
Provincia: MODENA - MO
Moto: my 17 - RSV4 RF

Feedback: 0 (0%)

Re: Passaggio a moto comoda....

Messaggioda f@bio » martedì 27 settembre 2022, 7:25

Già per me sono meno gustose da guidare ma tra la multi 1260 e la 1200 io prenderei la 1200, l'ultima davvero "sportiva". Già con la 1260 hanno preso la strada verso il gs, certo migliore motore più pieno sotto, maggiore stabilità alle alte velocità... Ma per me già meno divertente ancora rispetto la precedente 1200.
Immagine. Immagine Immagine
f@bio
7500 rpm
7500 rpm
 
Messaggi: 1610
Iscritto il: venerdì 11 gennaio 2019, 22:10
Regione: Lazio
Provincia: LATINA - LT
Moto: my 21 - Tuono V4 1100 Factory

Feedback: 0 (0%)

Re: Passaggio a moto comoda....

Messaggioda Andrea89 » martedì 27 settembre 2022, 11:36

f@bio ha scritto:Già per me sono meno gustose da guidare ma tra la multi 1260 e la 1200 io prenderei la 1200, l'ultima davvero "sportiva". Già con la 1260 hanno preso la strada verso il gs, certo migliore motore più pieno sotto, maggiore stabilità alle alte velocità... Ma per me già meno divertente ancora rispetto la precedente 1200.

Si questo è vero … ho un collega che le ha avute entrambe , e mi ha sempre detto la stessa cosa
#bearace
Avatar utente
Andrea89
1000 rpm
1000 rpm
 
Messaggi: 72
Iscritto il: domenica 21 agosto 2022, 10:51
Regione: Emilia Romagna
Provincia: MODENA - MO
Moto: my 17 - RSV4 RF

Feedback: 0 (0%)

Re: Passaggio a moto comoda....

Messaggioda f@bio » martedì 27 settembre 2022, 12:41

Dovessi prendere la seconda moto per la signora, tra le multi la preferita sarebbe l'ultima 1200s, 2017me pare, meglio ancora se pp. La preferisco anche alla v4 attuale. Comoda ma sufficientemente svelta tra le curve, il buco a me non da fastidio e l'instabilità alle alte velocità non mi turba, a 200 per strada non vado e al mugello non la porterei.
Immagine. Immagine Immagine
f@bio
7500 rpm
7500 rpm
 
Messaggi: 1610
Iscritto il: venerdì 11 gennaio 2019, 22:10
Regione: Lazio
Provincia: LATINA - LT
Moto: my 21 - Tuono V4 1100 Factory

Feedback: 0 (0%)

Re: Passaggio a moto comoda....

Messaggioda Ivax » martedì 27 settembre 2022, 23:47

IO HO RISOLTO... DEVO CAMBIARE LA CALDAIA ZIO PORCO :frown: :frown:
Immagine

Sempre e comunque CAZZA LA RANDA!!
Avatar utente
Ivax
ZonaRossa
ZonaRossa
 
Messaggi: 8062
Iscritto il: mercoledì 16 dicembre 2009, 23:55
Località: Piemonte
Regione: Piemonte
Provincia: TORINO - TO
Moto: my 19 - Tuono V4 1100 RR

Feedback: 18 (100%)

Re: Passaggio a moto comoda....

Messaggioda Matte » mercoledì 28 settembre 2022, 12:39

Ecco, appunto... :mrgreen: :mrgreen: :ROTFL: :ROTFL:
Paolo
Tira più un V60 che una coppia di buoi
Avatar utente
Matte
Mod
Mod
 
Messaggi: 36132
Iscritto il: venerdì 22 luglio 2005, 12:24
Località: Pisa
Regione: Toscana
Provincia: PISA - PI
Moto: my 01 - RSV MILLE

Feedback: 1 (100%)

Re: Passaggio a moto comoda....

Messaggioda Giak83 » domenica 9 ottobre 2022, 9:47

Una guzzi stelvio?qualcuno ha avuto moto di provarla?
Giak83
5500 rpm
5500 rpm
 
Messaggi: 641
Iscritto il: domenica 2 luglio 2017, 14:18
Regione: Lazio
Provincia: ROMA - RM
Moto: my 05 - RSV R 1000

Feedback: 0 (0%)

PrecedenteProssimo

Torna a Chiacchiere

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Vendita e Assistenza ufficiale APRILIA, PIAGGIO e MOTO GUZZI